sabato, maggio 01, 2010

Napoli Comicon 2010

Scrivo queste righe mentre la XII edizione del Comicon di Napoli è ancora in corso. Un'edizione che segna una svolta, considerando che oltre a Castel Sant'Elmo, che ospita la parte "classica" del Comicon, si aggiunge come location la Mostra D'Oltremare a Fuorigrotta che ospita videogame e cosplayer o, per meglio dire, il GameCon.

Purtroppo sono riuscito a fare una capatina solo il primo giorno a Castel Sant'Elmo. La fiera è, come sempre, bella e interessante, la cornice del castello è suggestiva come al solito e le mostre e gli incontri stimolanti.
Fra un "Nero" (tema di quest'anno) e l'altro, il piacere di incontrare tanti amici ed appassionati di fumetti.

E, a proposito di fumetti, fra le tante novità in uscita ne approfitto per segnalare qualche volume fra quelli che ho preso e che sono più curioso di leggere.

Ravioli Uestèrn 2 di Pierz (NPE)
Secondo volume delle divertenti avventure disegnate da Pierz, disponibile anche nell'edizione "Comicus Ediscion" limitata a 100 copie. Ho letto il volume mentre tornavo a casa e, come il primo, lo rileggerò almeno altre 4-5 volte in attesa del terzo.

Bleu di Lewis Trondheim (Prospettiva Globale Edizioni)
Storia di un'ameba blu nel brodo primordiale blu. Una prova d'autore coraggiosa e sperimentale che va al di là di ogni limite in campo fumettistico. Di sicuro approfondirò l'argomento, ma vale la pena di prenderlo per il coraggio di autore ed editore e perché, ovviamente, è un oggettino che gli intenditori di fumetto non possono lasciarsi scappare.

Napoli, sguardi d'autore di Alfred, Anne Simon, Bastien Vivès, Mathieu Sapin (Tunué)
Uno sguardo originale ed inedito di quattro autori francesi su Napoli. Un volume che, ne sono convinto, non mi deluderà affatto considerando i nomi coinvolti.

Il Canemucco # 1 di Makkox e A.A.V.V. (Coniglio editore)
Una scelta molto coraggiosa da parte di Coniglio Editore, un mensile da edicola decisamente atipico. Confido nella bravura di Makkox, sono molto incuriosito da questa nuova testata.

2 commenti:

PierZ ha detto...

Ravioli Uèstern non è stato pensato per essere sfogliato o, addirittura, letto.
Come osi?

Ahahah, saluto e ringrazio per tutto. Ti sei aggiudicato un abbraccio omoerotico alla prossima fiera <3

Gennaro Costanzo ha detto...

Accetto l'omaggio omoerotico ben volentieri!

Ps. In realtà l'ho letto perché non so guardare le figure... :(

I diritti delle immagini e dei video presenti in questo blog sono © dei rispettivi proprietari e utilizzate a solo scopo informativo, senza alcun fine di lucro. In caso di violazione, contattare l'autore del blog che provvederà alla rimozione immediata del materiale.